La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Tesori nascosti della Collezione

Sesta presentazione

Dal novembre del 2016 la Collezione Oskar Reinhart «Am Römerholz» presenta singole opere che, nonostante la loro indiscussa qualità, non sono più state esposte in pubblico da tempo. La loro assenza è dovuta sia a esigenze di conservazione sia alla mancanza di spazio. Nell'ambito di presentazioni singole è ora possibile scoprire tesori che altrimenti resterebbero nell'ombra e dedicarvi tutto il tempo che meritano. La rassegna è accompagnata da incontri e visite guidate speciali che permettono al pubblico di avvicinarsi alle singole opere e di discuterne da diverse angolature. Rappresentanti di vari settori saranno invitati ad arricchire il dibattito ben oltre i confini della storia dell'arte. 

L'ultima presentazione della rassegna Tesori nascosti della Collezione propone il ritratto rappresentativo del Capitano François Laurent Lange, 1830-48, a lungo attribuito al pittore francese Théodore Géricault (1791-1824), ma la cui paternità è costantemente rimessa in discussione. I dettagli della divisa militare raffigurata e l'iscrizione tradizionale, «Capitaine au 33e d'Infanterie, né à Senlis (Oise), en 1786, le 21 7bre», sul retro del dipinto rinviano a una datazione più recente, posteriore alla morte di Géricault.
Dallo sfondo scuro applicato ad ampie pennellate spicca il volto volitivo di un ufficiale di fanteria ormai anziano, illuminato senza riguardo. L'intenso gioco di chiaroscuri e i contrasti cromatici sorprendentemente forti sottolineano la rigidezza inflessibile dell'imponente figura, che si rivolge audacemente all'osservatore da una posizione leggermente sopraelevata mostrando la mano sinistra chiusa a pugno, segno della sete umana di potere. La descrizione psicologica del capitano e il dinamismo della pennellata con l'applicazione dei colori a tratti pastosa testimoniano l'esperienza del ritrattista, probabilmente appartenente all'ambiente neoclassico di Géricault.

Durata della mostra: 8 marzo - 3 giugno 2018

Maestro francese, Capitano François Laurent Lange, circa 1830–48<br /> Olio su tela, 65x54 cm<br /> Collezione Oskar Reinhart «Am Römerholz», Winterthur
Maestro francese, Capitano François Laurent Lange, circa 1830–48, Olio su tela, 65x54 cm, Collezione Oskar Reinhart «Am Römerholz», Winterthur

Fine zona contenuto

Contatto

Collezione Oskar Reinhart «Am Römerholz»
Haldenstrasse 95
8400 Winterthur
T +41 58 466 77 40
F +41 58 466 77 44
E E-Mail
http://www.roemerholz.ch
Segreteria e direzione
T +41 58 466 77 41
F +41 58 466 77 44


Dipartimento federale dell'interno DFI - Ufficio federale della cultura UFC
http://www.bundesmuseen.ch/roemerholz/00441/00663/index.html?lang=it