La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio navigazione principale

Fine navigazione principale


Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

  • Pagina iniziale

Fine navigatore



Il Museo Vincenzo Vela

«Echi dall’antichità. Carl Burckhardt (1878-1923). Uno scultore tra Basilea, Roma e Ligornetto» - 10 giugno-28 ottobre 2018
Il titolo evoca un tratto essenziale della produzione dell’artista, che attinge i soggetti delle sue opere dalla mitologia classica, da Zeus e Amore, dalle Amazzoni alle figure allegoriche ai cavalieri eroici. A 40 anni dall’ultima retrospettiva, il Museo accoglie circa 120 opere, provenienti da musei e collezioni di prestigio (tra cui il Kunstmuseum di Basilea e il Kunsthaus di Zurigo), oltre che da raccolte private svizzere.
Rel-azioni intorno a Carl Burckhardt
Una visita dietro le quinte, un incontro fra scultura e danza, appuntamenti musicali: una serie di appuntamenti tra diverse discipline artistiche, per declinare con originalità alcuni temi della mostra.
Chi è Carl Burckhardt?
Definito da alcuni il padre della scultura moderna svizzera, Burckhardt è un artista poliedrico: pittore, scultore e critico d’arte. Nato a Lindau (ZH) e scomparso a Ligornetto, formatosi a Basilea e a Monaco con frequenti soggiorni romani, ha lasciato notevoli testimonianze nello spazio pubblico e si è cimentato, anche sul piano teorico, con il rinnovamento della scultura nel nostro Paese.
Una lunga estate al Museo
Danza, favola, cucina etnica e… alberi che suonano: il programma estivo per il Museo è per tutti i gusti! Dal 20 giugno al 31 agosto, tutti gli appuntamenti per ragazze e ragazzi. Per vivere un’estate crea(t)tiva!
Visitare il Museo con una «app»
Un nuovo strumento di comunicazione permette di promuovere i contenuti artistico culturali della collezione permanente. Con smARTravel, un’applicazione scaricabile gratuitamente, è infatti possibile ascoltarne la storia sia prima che durante la visita, direttamente sul proprio telefonino o tablet (in italiano e tedesco).

Fine zona contenuto

Contatti

Museo Vincenzo Vela
Casella Postale 8
Largo Vela
6853 Ligornetto - Svizzera
Segreteria
T +41 58 481 30 40
F +41 91 647 32 41
E E-Mail
Informazioni
T +41 58 481 30 44/40

Programma

Restare informati con RSS

Informazioni complementari




Dipartimento federale dell'interno DFI - Ufficio federale della cultura UFC
http://www.bundesmuseen.ch/museo_vela/index.html?lang=it