La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Bellezza e allegoria


Nella sala che guarda verso il paese natio di Ligornetto, con ampie aperture nella facciata nobile della villa, si trovano i modelli in gesso dei principali  monumenti, per lo più ma non esclusivamente funerari, dominati da una figura femminile portatrice di un significato allegorico. Vincenzo Vela si adegua qui a una lunga secolare tradizione espressiva cara tanto alla scultura che alla pittura, declinandola tuttavia secondo i caratteri peculiari e inconfondibili del suo linguaggio plastico. Questo indulge sovente a suadenti effetti pittorici, soprattutto nelle chiome, ma ribadisce comunque sempre la volontà formale dell'autore, coniugata con la suggestiva espressione di affetti e ideali.


Fine zona contenuto




Dipartimento federale dell'interno DFI - Ufficio federale della cultura UFC
http://www.bundesmuseen.ch/museo_vela/00285/00327/00336/index.html?lang=it