La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Vincenzo Vela

Scultore (* 3.5.1820 Ligornetto/TI † 3.10.1891 Ligornetto/TI)







Vincenzo Vela è stato anzitutto un grandissimo artista, indubbiamente uno dei massimi scultori di metà Ottocento. Impegnato politicamente, è stato un idealista dal temperamento risoluto, poco incline ai compromessi: un personaggio vissuto a cavallo dei confini nazionali, abilissimo nell’intrecciare fruttuosi legami con le cerchie aristocratiche antiaustriache e al contempo attento ai bisogni dei meno fortunati tra i suoi concittadini. Ma fu anche vittima della storia e della mutata situazione politica postunitaria, che lo costrinse a far rientro in Ticino; questa condizione lo rende più moderno ai nostri occhi.

Generoso, sebbene non del tutto disinteressato, il suo straordinario dono alla cittadinanza svizzera tramite il lascito testamentario del figlio Spartaco della spettacolare casa-museo e delle cospicue collezioni ivi raccolte. Ancora oggi questo è un luogo di forte suggestione, dove, per prendere a prestito le parole di un visitatore, «la storia riposa».

Figlio di Giuseppe Vela e Teresa Casanova, è avviato ancora bambino al mestiere di scalpellino. Intorno al 1834 raggiunge il fratello Lorenzo, scultore d'ornato, a Milano proseguendo l'apprendistato presso il cantiere del Duomo. Iscrittosi all'Accademia di Brera nel 1835 si fa subito notare ai concorsi scolastici nelle varie discipline e completa la sua formazione di scultore presso lo studio di Benedetto Cacciatori (1793-1871).

Fine zona contenuto

Contatti

Museo Vincenzo Vela
Casella Postale 8
Largo Vela
6853 Ligornetto - Svizzera
Informazioni
T +41 58 481 30 44/40
Segreteria
T +41 58 481 30 40
F +41 91 647 32 41
E E-Mail

Informazioni complementari



Dipartimento federale dell'interno DFI - Ufficio federale della cultura UFC
http://www.bundesmuseen.ch/museo_vela/00283/00323/index.html?lang=it