La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



News 2015



Articolo 1 - 10 da 36


La direttrice e i collaboratori del Museo Vincenzo Vela augurano un sereno Natale e un felice Anno Nuovo. Il Museo è chiuso il 24, 25, 26 dicembre e il 1° gennaio 2016. È invece aperto domenica 27 dicembre (dalle 10.00 alle 18.00) e l’Epifania, mercoledì 6 gennaio, dalle 10.00 alle 17.00.

Più di trecento persone hanno partecipato all’inaugurazione della mostra «Con la luce di Roma», alla presenza del collezionista Marco Antonetto. Ottimi anche i primi riscontri della stampa.

Il volume «Con la luce di Roma» è qualcosa di più del semplice catalogo della mostra, ma un viaggio nella Roma di metà Ottocento e un’immersione nella storia della fotografia delle origini. Prezzo speciale fino al 6 gennaio, per un regalo raffinato e originale.

A partire dalla mostra «Con la luce di Roma», si sviluppa un percorso attraverso le diverse arti, dal cinema alla musica, fino alle visite guidate con personalità di altre discipline capaci di farci vedere l’esposizione «con altri occhi».

Con l’avvicinarsi del Natale, le sale del museo ospitano un mercatino solidale, diversi atelier per ragazzi dedicati alla fotografia e un incontro con i poeti Yari Bernasconi e Andrea Bianchetti.

Un fuori programma all’insegna dell’amicizia, della letteratura, del viaggio stanziale in altre culture, come quella del tango. Dalle 11.00 fino alle 21.00 si susseguiranno incontri letterari, di ballo e di degustazione.

Fino al 10 aprile 2016 il Museo Vincenzo Vela presenta una ricca selezione di opere che ripercorre la storia della fotografia romana delle origini e rispecchia allo stesso tempo l’interesse di Vincenzo e Spartaco Vela per questa tecnica.

Luigi Giuliano Ceccarelli, compositore, regista televisivo e documentarista (autore, tra gli altri, del film «Vincenzo Vela. Lo scultore della libertà») racconta Roma per parole e immagini ispirandosi alle fotografie in mostra.

Un’intrigante fuori programma in musica con il Trio Marinetti, in collaborazione con Musica nel Mendrisiotto, per andare alla scoperta della musica ottocentesca.

Per festeggiare i suoi vent’anni, la fondazione Passaporto Musei Svizzeri cerca idee originali per creare il timbro dei circa 500 musei che ne fanno parte.



Articolo 1 - 10 da 36


Fine zona contenuto



Dipartimento federale dell'interno DFI - Ufficio federale della cultura UFC
http://www.bundesmuseen.ch/museo_vela/00281/00381/01598/index.html?lang=it