Museo degli automi musicali

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto



Ritratti

Ritratto di Peter Nobel, 1988

Ritratto di uno psichiatra (Dr. Otto Riggenbach), 1962

Dürrenmatt esegue i primi ritratti relativamente tardi, verso il 1960, dopo essersi a lungo rifiutato di disegnare e dipingere «imitando la natura». I suoi ritratti riproducono amici e familiari e si ispirano all’arte dell’amico Varlin, sottolineando i tratti specifici dei soggetti fino al limite della caricatura. A partire dal 1975, nel periodo in cui scrive la propria autobiografia, Dürrenmatt realizza anche diversi autoritratti con varie tecniche.

Fine zona contenuto



Dipartimento federale dell'interno DFI - Biblioteca nazionale svizzera BN
http://www.bundesmuseen.ch/cdn/00126/00165/00192/index.html?lang=it