Museo degli automi musicali

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto



Religione

Torre di Babele I,1952
Ascensione nera, 1983
Crocifissione I, 1939 [1942 ?]

Uno dei primi disegni a penna che Dürrenmatt considera un’opera compiuta rappresenta Cristo in Croce attorniato da figure danzanti (Crocifissione I, 1939/41). Poco prima di morire, Dürrenmatt realizza una serie di litografie incentrate sui temi della rappresentazione divina e della Crocifissione (serie Selbstgespräch [«soliloquio»], 1990). Tra questi due estremi vi è un’esistenza di artista e di scrittore in cui il confronto con la fede del padre è una costante, anche quando verso la fine della vita Dürrenmatt si considererà ateo. Crocifissione, Resurrezione, Giudizio finale, Apocalisse, Ultima Cena e Nozze di Cana sono motivi biblici che ricorrono in numerose variazioni, anche in immagini che non rientrano in un contesto propriamente religioso. Nelle sue opere Dürrenmatt allude spesso a tradizioni rinascimentali o barocche, deformandole in modo comico e grottesco.

Fine zona contenuto



Dipartimento federale dell'interno DFI - Biblioteca nazionale svizzera BN
http://www.bundesmuseen.ch/cdn/00126/00165/00188/index.html?lang=it